I detersivi prodotti in casa non sono solo un modo per risparmiare, ma anche per rispettare l’ambiente.

I detersivi prodotti in casa non sono solo un modo per risparmiare, ma anche per rispettare l’ambiente.

Le differenze in termini di pulizia: certo, ci sono, in meglio!

L’aceto bianco, per esempio, è un ottimo anticalcare e sgrassante.

Scaldato e passato con una spugnetta su rubinetti, docce e lavandini elimina le macchie; aggiunto all’acqua nel secchio permette di pulire i pavimenti (attenzione: non quelli di marmo); diluito con quattro parti d’acqua serve per lavare vetri e infissi; usato puro è perfetto per la pulizia dei sanitari; mescolato con l’acido citrico (in un rapporto di 1 a 4) nella vaschetta della lavatrice funge da ammorbidente e da disinfettante naturale, senza bisogno di utilizzare prodotti aggressivi (e gli abiti sapranno di limone!).