Come pulire lo scarico…

Come pulire lo scarico del lavandino senza ricorrere a detergenti aggressivi per le tubature e per l’ambiente? La parola d’ordine è “sale” e la ricetta è semplicissima: basterà scioglierne un bicchiere in un litro d’acqua bollente.

Il sale incide sugli accumuli di grasso, aiutando a ridurli, e rimuove batteri e altre particelle residue che possono aver trovato alloggio lungo i tubi.
Versando il composto nello scarico un paio di volte al mese potrai dire addio alla sporcizia e agli odori sgradevoli.

Un altro consiglio: per un lavandino profumato, utilizza le scorze d’arancia o di limone!

Le loro fragranze persistenti sconfiggono tutti gli odori!