Life box

/Life box
  • IMG_30032016_113404

All’anno prossimo borsa termica!

By |September 20th, 2016|

Le vacanze sono finite ed è arrivato il momento di riporre tutti gli oggetti che ti hanno accompagnato in questa estate:  l’importante è farlo con cura!

Come conservare la tua borsa termica in modo perfetto al fine di poterla riutilizzare anche il prossimo anno?

Vi consigliamo di dotarvi di una vaschetta: aggiungete acqua tiepida  e una punta

Comments Off on All’anno prossimo borsa termica!
  • ^4423C285C3CEAFD5CD5E1714822FC2573D79E00C4D31829862^pimgpsh_fullsize_distr

Un picnic in compagnia

By |July 15th, 2016|

Come organizzare il tuo picnic di piena estate??

E’ semplicissimo! Ti bastano alcuni ingredienti ed è fatta:

Un menu veloce e fresco da poter condividere con i tuoi amici
Un luogo tranquillo dove le risate e le chiacchere possano risuonare ed aumentare il buon umore
Tanta voglia di condividere con amici e parenti
Dotati di prodotti super tecnici: una borsa termica può fare per te nel caso

Comments Off on Un picnic in compagnia
  • Finalmente, relax!

Finalmente, relax!

By |December 28th, 2015|

Vacanze o no, arrivati a questo periodo dell’anno di relax ce n’è davvero bisogno. E cosa c’è di più rilassante di godersi il fresco della sera spaparanzati su un’amaca in compagnia di un buon libro, un cuscino, una bevanda fresca e dei rumori della natura?

Per la massima tranquillità, ti consigliamo di spegnere il telefono, di

  • Gio Style-137

Una domenica in relax

By |December 28th, 2015|

Metti una domenica a pranzo una manciata di amici, un sottofondo di sole e musica, succhi di frutta dolci e colorati, qualche bontà “proibita” per questioni di linea, come patatine e focacce, piatti belli e a prova di bambino, come le stoviglie e vaschette per alimenti White sense, una griglia bollente a portata di mano

  • La via green al lavoro

La via green al lavoro

By |December 28th, 2015|

Pronti, partenza, via! Gennaio è passato da un pezzo, che aspetti a mettere in pratica i buoni propositi? È decisamente venuto il momento di regalarti uno stile di vita più green e più salubre, all’insegna del movimento e di pasti deliziosamente light.

Per i fortunati tra noi che non abitano troppo lontano dal luogo di lavoro

  • Al mattino? Coccole!

Al mattino? Coccole!

By |December 28th, 2015|

Non è detto che tutti abbiamo il tempo, ogni mattina, da dedicare alla spremitura di arance o allo sfornare dolcetti, ma questo non deve per forza equivalere a una colazione fatta di corsa, con un piede già oltre la porta.

Dedicare qualche momento al breakfast può essere un prezioso rito di benessere: ecco perché abbiamo immaginato

  • La prima dell’anno

La prima dell’anno

By |December 28th, 2015|

Il sole c’è, l’aria tiepida e la voglia di stare all’aperto anche: che ne dici di inaugurare la stagione dei pic-nic con una merenda all’aperto?

Niente di troppo rischioso, s’intende: visto che la stagione calda non ha ancora preso del tutto piede meglio rimanere al sicuro in veranda, sul terrazzo o nel parco sotto casa, con

  • Stendere è un’arte

Stendere è un’arte

By |December 28th, 2015|

Risparmiare tempo durante la stiratura è possibile, grazie a qualche trucco fenomenale da mettere in campo mentre si stende il bucato.

Terminata la fase di lavaggio, stendi il bucato il prima possibile, così eviterai quella serie di piegoline che si formano direttamente in lavatrice e che sono difficili da eliminare. Per le camicie la stiratura è d’obbligo: a

  • Brillare si, ma green

Brillare si, ma green

By |December 28th, 2015|

Come ottenere posate così perfette e brillanti? Semplice: puoi sostituire i detergenti tradizionali con una miscela di aceto e il succo di mezzo limone.

Strofinando forchette, cucchiai e coltelli con una spugnetta imbibita li disinfetterai, oltre a renderli scintillanti, e tutto in maniera perfettamente green!

Per risciacquarli, se l’hai mantenuta calda potresti usare l’acqua della scolatura della pasta:

  • Pochi ingredienti, e il caos sparisce!

Pochi ingredienti, e il caos sparisce!

By |December 28th, 2015|

Il rischio, confessandolo, è di passare per maniaci, ma lo corriamo volentieri perché – ebbene sì – dell’ordine un po’ maniaci lo siamo.

Un bel respiro e via: ci piacerebbe proprio riuscire ad avere la zona di servizio sempre organizzata e a posto, con tutto ciò che serve al punto giusto, niente di più né niente di